Vai menu di sezione

Permesso di soggiorno per attesa apolidia e per apolidia riconosciuta

Il permesso di soggiorno per apolidia è rilasciato a chi ha lo “status di apolide” (con certificazione di apolidia) è valido per lo svolgimento di attività lavorativa; l'apolide riceve un trattamento analogo a quello previsto per i rifugiati. Secondo la Convenzione di New York del 1954 apolide si tratta di persona che nessuno Stato considera come suo cittadino. Dopo 5 anni di regolare residenza con permesso di soggiorno può chiedere la cittadinanza italiana. In questo caso lo status di apolide decade automaticamente. Le persone con lo status di apolide hanno sostanzialmente gli stessi diritti dei cittadini stranieri regolarmente soggiornanti sul territorio nazionale con permessi di soggiorno di lunga durata: diritto al lavoro, diritto allo studio, diritto all’iscrizione sanitaria, diritto al ricongiungimento familiare, diritto a richiedere la carta di soggiorno.

torna all'inizio del contenuto
Pubblicato il: Mercoledì, 10 Ottobre 2018 - Ultima modifica: Mercoledì, 05 Agosto 2020

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto