Vai menu di sezione

Sviluppare la conoscenza dell'immigrazione, favorire e sostenere la comunicazione tra gli attori sociali e la partecipazione alla vita comunitaria, promuovere l’informazione per facilitare l’accesso ai servizi pubblici, favorire percorsi di protezione e di inclusione dei migranti forzati. Queste le principali finalità del Cinformi. 

Sviluppare la conoscenza dell'immigrazione

  • Monitorare in tutti i suoi aspetti ed in modo continuo l'immigrazione in provincia di Trento è diventata una attività strategica per indirizzare più efficacemente le politiche di integrazione tra cittadini stranieri e autoctoni.

Favorire e sostenere la comunicazione

  • Per favorire la comunicazione tra autoctoni e immigrati stranieri è rilevante promuovere iniziative culturali, anche di tipo informativo, rivolte alla popolazione per far conoscere le ragioni delle migrazioni e le diverse culture di provenienza.

Promuovere l'informazione per l'accesso ai servizi pubblici

  • L'informazione, la formazione e la mediazione culturale si intrecciano e si integrano con l'attività di comunicazione le quali favoriscono l'accesso ai servizi pubblici e la costruzione di relazioni positive.

Pagina pubblicata Lunedì, 25 Giugno 2018 - Ultima modifica: Giovedì, 22 Agosto 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto