Vai menu di sezione

Cinformi, nuovo servizio di consulenza telefonica

06/11/2020

“Ecco come prenotare online un appuntamento”

Per ricevere supporto e avvalersi della consulenza degli operatori del Cinformi senza recarsi agli sportelli è possibile prenotare un appuntamento telefonico. Rimane, in ogni caso, la possibilità di fissare un appuntamento in presenza.
Ne parliamo con Michele Larentis, responsabile delle attività degli sportelli del Cinformi.

Da cosa nasce la scelta di attivare questo nuovo servizio?
Dall’importanza di limitare, nello scenario della pandemia, l’accesso fisico agli sportelli e, prima ancora, gli spostamenti delle persone sul territorio per arrivare alla sede del Cinformi e agli sportelli periferici. Inoltre, al di là dei primari aspetti di carattere sanitario, in alcuni casi il supporto può essere fornito anche telefonicamente, rendendo più agile e pratico il servizio per gli utenti.

Chi si occupa del servizio? Sono gli stessi operatori che le persone incontrano agli sportelli?
Certamente. Il supporto telefonico è gestito dagli stessi operatori qualificati che gli utenti incontrano abitualmente ai nostri sportelli. L’impegno dei colleghi si divide quindi fra appuntamenti in presenza e consulenza telefonica, con una specifica turnazione per garantire questo nuovo servizio.

Cosa bisogna fare per fissare un appuntamento telefonico?
La procedura è analoga a quella da adottare per gli appuntamenti in presenza: sono disponibili le app iOS , Android e Windows 10 che consentono di fissare l’appuntamento, condizione necessaria per essere contattati dagli operatori. Sul sito www.cinformi.it , inoltre, è disponibile il collegamento all’applicazione web: www.bookingapp.filavia.it . È necessario registrarsi con nome, cognome, indirizzo di posta elettronica e numero di cellulare. Una volta registrati, bisogna scegliere il giorno e l’orario in cui si desidera fissare l'appuntamento telefonico fra le opzioni disponibili.

Quali servizi vengono erogati al telefono?
Tutta la parte informativa e di consulenza. Quindi: ingresso e soggiorno in Italia, cittadinanza, assistenza familiare e informazioni sulla richiesta di protezione internazionale. È inoltre possibile avere informazioni sulla documentazione necessaria per la richiesta di rinnovo/rilascio permesso di soggiorno prima di presentarsi al Cinformi per la compilazione del KIT. La compilazione va appunto fatta in presenza, poiché vanno utilizzati supporti cartacei e vanno verificati i documenti.

Accanto a questo nuovo servizio, quali altre modalità vi sono per ricevere informazioni?
È possibile ricevere supporto anche online scrivendo alla casella di posta elettronica info@cinformi.it, o attraverso Facebook inviando un messaggio alla pagina “Cinformi Immigrazione ”. Notizie, informazioni, guide pratiche e aggiornamenti sono disponibili naturalmente sul sito internet www.cinformi.it .

torna all'inizio del contenuto
Pubblicato il: Venerdì, 06 Novembre 2020 - Ultima modifica: Martedì, 17 Novembre 2020

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto