Vai menu di sezione

Uscita e rientro minori stranieri

02/07/2007

I figli di cittadini stranieri in attesa di essere iscritti sul permesso di soggiorno richiesto dai genitori possono lasciare temporaneamente il territorio nazionale...

Con circolare del 27/06/2007 il ministero dell’Interno ha stabilito che i figli di cittadini stranieri in attesa di essere iscritti sul permesso di soggiorno richiesto dai genitori possono lasciare temporaneamente il territorio nazionale e farvi rientro alle seguenti condizioni. Quindi, prima di partire il genitore dovrà recarsi alla Questura di Trento presentando: - permesso di soggiorno, anche se scaduto; - ricevuta delle Poste di richiesta di rinnovo del permesso; - estratto di nascita (dove risulti padre e madre); - 4 foto tessere del figlio (facoltativo); - 4 foto del genitore (su cui viene iscritto il minore); - consenso dell’altro genitore; - p. IVA datore di lavoro in caso di iscrizione del figlio su permesso per lavoro; - marca da bollo da euro 14,62. Ovviamente per il viaggio il minore dovrà essere munito di un documento valido per l'espatrio rilasciato dalle autorità anche consolari del proprio paese di origine.

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Mercoledì, 22 Agosto 2007 - Ultima modifica: Mercoledì, 27 Giugno 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto