Vai menu di sezione

Servizio Civile, approvate le linee guida in Trentino

21/06/2019

Lo scopo è delineare le strategie, le priorità e le azioni in ambito provinciale

Un obiettivo di promozione dei giovani che offre opportunità concrete di apprendimento, autonomia, crescita personale e messa in gioco in un contesto reale e integrato nella comunità locale: tutto questo e molto altro è il Servizio Civile, istituito in Trentino con la legge provinciale sui giovani del 2007, modificata nel 2013 con l'introduzione del Servizio Civile Universale Provinciale (SCUP). Le linee guida per la corrente legislatura sono state approvate nel giugno 2019 dalla Giunta provinciale.
Le linee guida, redatte con il supporto dell’Ufficio Servizio civile dell’Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili, hanno lo scopo di delineare le strategie, le priorità e le azioni del Servizio Civile in ambito provinciale e di realizzare gli obiettivi che si propongono nell’attuale contesto socio-politico mettendo in atto principi di efficacia, efficienza e risposta ai bisogni che vengono richiesti alla pubblica amministrazione. L’intento è creare condizioni per la prosecuzione di un’esperienza che ha dato risultati positivi.

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Venerdì, 21 Giugno 2019 - Ultima modifica: Venerdì, 28 Giugno 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto