Vai menu di sezione

Riparti Trentino: dall’11 giugno la raccolta delle domande di contributo

21/05/2020

L’assessore Spinelli: “Non sarà un click-day, tutte le richieste riceveranno la dovuta attenzione”

“Il prossimo 11 giugno (2020, ndr) partirà la fase di raccolta delle domande di contributo da parte delle imprese e dei professionisti danneggiati dagli effetti della pandemia di Covid-19, in base a quanto previsto dalla legge ‘Riparti Trentino’. Le domande andranno inoltrate entro il 31 luglio di quest’anno attraverso la piattaforma online ripresatrentino.provincia.tn.it che stiamo predisponendo e saranno esaminate dall’Apiae, struttura competente per l’istruttoria e la concessione dei contributi, e dal Servizio agricoltura per quanto riguarda le imprese agricole. Mi preme sottolineare che non si tratterà di un cosiddetto click day, ovvero di un provvedimento che favorisce chi arriva per primo. Tutte le domande presentate dai soggetti aventi diritto riceveranno la dovuta attenzione. Raccomandiamo di utilizzare questi giorni per raccogliere la documentazione necessaria sulla base di quanto previsto dalla delibera approvata recentemente”. Così l’assessore provinciale allo sviluppo economico e lavoro, Achille Spinelli, in merito alla decisione sui criteri per la concessione dei contributi previsti dalla legge provinciale approvata lo scorso 13 maggio in favore degli operatori economici fino a 11 dipendenti.

Leggi le slide

Per approfondire: comunicato Ufficio Stampa Provincia autonoma di Trento

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Giovedì, 21 Maggio 2020

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto