Vai menu di sezione

Rifugiati, la roadmap dell’Unhcr

18/01/2023

“Mantenere la solidarietà con tutti i rifugiati e i richiedenti asilo, qualunque sia la loro provenienza”

“Stabilire una rotta per una UE che protegga meglio le persone costrette a fuggire.” È quanto chiede l’Unhcr, Agenzia Onu per i rifugiati, in un documento di proposte operative intitolato “Unhcr’s Recommendations for the Swedish and Spanish Presidencies of the Council of the EU” . Le proposte – afferma l’Agenzia – prendono spunto dalle buone pratiche del 2022: “Lo spirito umanitario e la solidarietà mostrati dai paesi dell’UE l’anno scorso verso i rifugiati ucraini dimostrano chiaramente la capacità di accogliere e proteggere le persone costrette alla fuga in modo organizzato ed efficace. L’Unhcr esorta le presidenze di quest’anno dell’UE a costruire su queste buone pratiche e a mantenere la solidarietà con tutti i rifugiati e i richiedenti asilo, qualunque sia la loro provenienza.”
L’Unhcr raccomanda alle prossime presidenze di concentrarsi sul garantire l’accesso a procedure di asilo eque ed efficienti, così come sulla creazione di meccanismi efficaci di solidarietà e condivisione delle responsabilità senza ricorrere alle deroghe.

Nota dell’Agenzia Onu per i rifugiati

torna all'inizio del contenuto
Pubblicato il: Mercoledì, 18 Gennaio 2023

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto