Vai menu di sezione

Gestione dell’immigrazione e dell’asilo

10/09/2019

Corso di perfezionamento al via il 25 ottobre 2019 a Milano

Il fenomeno dell’immigrazione straniera sollecita i servizi sociali locali, sia pubblici sia privato-sociali, ad adeguare la propria offerta alle domande di queste nuove componenti della popolazione residente, nonché a facilitarne l’accesso ai servizi disponibili per l’universo della popolazione. 
Il Dipartimento di Scienze sociali e politiche dell’Università degli studi di Milano, in collaborazione con L.I.M.eS. (Laboratorio Immigrazioni, Multiculturalismo e Società), organizza un percorso formativo di 60 ore di didattica frontale, lavori di gruppo, esercitazioni e laboratori dal 25 ottobre 2019 all’8 maggio 2020. 
La complessità della tematica trattata nel corso comporta la necessità di considerare le diverse sfaccettature del fenomeno (problemi giuridici e di cittadinanza, politiche del lavoro, seconde generazioni e problematiche educative, richieste d’asilo, ricongiungimenti e dinamiche familiari ecc.). L’impostazione dell’offerta didattica è contrassegnata da un taglio interdisciplinare con la compresenza di discipline sociologiche, storico-politiche, giuridiche. Il corpo docente è composto da insegnanti appartenenti alla Facoltà di Scienze politiche, economiche e sociali e ad altri Atenei nonché professionisti ed esperti che operano nel settore dell’immigrazione. 
La scadenza per la presentazione della domanda di ammissione e della documentazione è fissata per il 25 settembre 2019.

Segreteria organizzativa 
dott.ssa Daniela Tagliaferro 
Dipartimento di Scienze sociali e politiche 
Via Conservatorio 7 - 20122 Milano 
fax 02 50321240 e-mail daniela.tagliaferro@unimi.it

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Martedì, 10 Settembre 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto