Vai menu di sezione

Covid-19: anche Serbia, Montenegro e Kosovo nella lista dei Paesi a rischio

16/07/2020

Nuova ordinanza firmata il 16/7/2020 dal ministro della Salute

Il ministro della Salute ha firmato una nuova ordinanza che aggiunge Serbia, Montenegro e Kosovo alla lista dei Paesi a rischio. Chi è stato negli ultimi 14 giorni in questi territori ha il divieto di ingresso e transito in Italia.
Il ministro della Salute aveva già firmato il 9 luglio 2020 un’ordinanza che vieta l’ingresso e il transito in Italia alle persone che nei 14 giorni antecedenti hanno soggiornato o sono transitati in Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana.
Al fine di garantire un adeguato livello di protezione sanitaria, sono sospesi anche i voli diretti e indiretti da e per i Paesi sopra indicati.
“Nel mondo – ha affermato il ministro – l’epidemia è nella fase più dura. Serve la massima prudenza per difendere i progressi che abbiamo fatto finora”.

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Giovedì, 16 Luglio 2020

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto