Vai menu di sezione

CINFORMI NEWSLETTER n. 12/2009 immigrazione

CINFORMI NEWSLETTER n. 12/2009 immigrazione

STAGIONALI, FIRMATO IL DECRETO E' stato firmato dal presidente del Consiglio dei ministri il decreto relativo alla quota massima di lavoratori stagionali non comunitari ammessa nel territorio nazionale per l'anno in corso. Il decreto consente l'entrata in Italia, per motivi di lavoro subordinato stagionale, di cittadini stranieri non comunitari residenti all'estero entro la quota massima di 80mila unità, da ripartire tra le regioni e le province autonome a cura del ministero del Lavoro. Ora si attende la pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale. The decree regarding the maximum quotas for seasonal workers from outside the EC allowed entry to Italy for the year underway has been signed by the Prime Minister. The decree allows a maximum of 80 thousand foreign workers from outside the EC to come to Italy for the purposes of seasonal employment, this number to be divided between the different regions and autonomous provinces by the Ministry of Employment. The decree will now be published in the Official Journal. 26/03/2009

FLUSSI 2009, CHI PUO' ENTRARE E con il decreto flussi stagionali potranno entrare in Italia i lavoratori subordinati stagionali non comunitari di Serbia, Montenegro, Bosnia-Herzegovina, ex Repubblica Yugoslava di Macedonia, Croazia, India, Pakistan, Bangladesh, Sri Lanka, Ucraina, Tunisia, Albania, Marocco, Mòldavia ed Egitto. Potranno entrare anche i cittadini stranieri non comunitari titolari di permesso di soggiorno per lavoro subordinato stagionale negli anni 2006, 2007 o 2008. Il ministro dell’Interno Maroni ha detto che questo è l’unico decreto flussi previsto per quest’anno. According to the decree on seasonal immigration, seasonal workers from outside the EC from Serbia, Montenegro, Bosnia-Herzegovina, the former Yugoslavian Republic of Macedonia, Croatia, India, Pakistan, Bangladesh, Sri Lanka, Ukraine, Tunisia, Albania, Morocco, Moldavia and Egypt will be able to enter Italy. Foreign citizens from outside the EC who had a work permit for seasonal work in 2006, 2007 or 2008 will also be able to enter the country. The Ministry of the Interior, Maroni has stated that this is the only decree on immigration flows provided for this year. 26/03/2009

FLUSSI 2008, LE QUOTE PER IL TRENTINO Sono 509, di cui 227 per l’assistenza familiare, le quote d'ingresso per lavoratori non stagionali assegnate alla Provincia di Trento in base al decreto flussi 2008, che prende in considerazione le domande dei datori di lavoro inviate fino al 31 maggio 2008. L'assegnazione degli ingressi è contenuta nella circolare n. 7 del 19 marzo 2009, emanata dal ministero del Lavoro e con la quale vengono distribuite 150mila quote a livello territoriale. 509 entry quotas for non-seasonal workers, of which 227 for family care assistants, have been assigned to the Province of Trento on the basis of the 2008 decree on immigration, which takes into consideration applications from employers sent up to 31 May 2008. The allocation of entry permits is contained in circular no. 7 of 19 March 2009, issued by the Ministry of Employment, which distributes 150 thousand quotas at national level. 24/03/2009

USCITA E RIENTRO IN ITALIA I cittadini immigrati in possesso della ricevuta di primo rilascio o di rinnovo del permesso di soggiorno per lavoro subordinato, lavoro autonomo o ricongiungimento familiare possono lasciare il territorio italiano e rientrarvi anche attraverso una frontiera esterna italiana diversa da quella di uscita. E’ quanto stabilito recentemente dal ministero dell’Interno con un telegramma inviato a tutte le polizie di frontiera. Restano in vigore, però, tutte le altre regole riguardo il viaggio valide per coloro che sono in possesso della ricevuta del rilascio o del rinnovo del permesso di soggiorno. Immigrants who have a receipt for the issuing of a first permit or renewal of an existing residence permit for the purposes of employment, self-employment or family reunification may leave and return to Italy, also crossing a different Italian frontier on their return as compared to their departure. This was recently established by the Ministry of the Interior in a telegram sent to all border police. However, the other rules regarding travel for those who have a receipt for the issuing or renewal of a residence permit remain in effect. 19/03/2009

VIDEO NOTIZIARIO SETTIMANALE DI CINFORMI NEWS in quattro lingue sul sito del Cinformi A partire dall'11 aprile 2008, con cadenza settimanale, vengono messe on-line (tramite“YouTube”) le principali notizie della settimana in italiano, in arabo, in inglese e in romeno. NEWS IN YOUR OWN LANGUAGE headlines on Cinformi website Since 11 April 2008 the four main news ( in Italian, Arabic, English and Romanian language) have been posted weekly on You Tube. 25/03/2009

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Giovedì, 26 Marzo 2009 - Ultima modifica: Mercoledì, 27 Giugno 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto