Vai menu di sezione

Lavoro domestico, lo sportello del Cinformi

Lo sportello è un punto di riferimento sia per famiglie (datori di lavoro) sia per assistenti familiari (colf e "badanti").  

Presso il Centro Informativo per l'immigrazione (Cinformi) della Provincia autonoma di Trento si è consolidato negli anni lo sportello informativo e di orientamento per il lavoro domestico, accanto agli sportelli che forniscono informazioni e supporto riguardo l’ingresso, il soggiorno e l’accesso ai servizi da parte dei cittadini immigrati e non solo.
Lo sportello rappresenta un primo punto di riferimento orientativo per i cittadini di origine italiana oltre che per gli immigrati che sono alla ricerca di lavoro come “Colf” oppure per assistere gli anziani. Il servizio è rivolto sia ai lavoratori che desiderano avere informazioni sull’attività di assistenti familiari, sia ai datori di lavoro domestico per avere informazioni sulle modalità di assunzione, sul contratto di lavoro domestico, sui contributi, ecc..
In particolare, lo sportello si inserisce nella consulenza della più ampia normativa sull’immigrazione.

Riferimenti e contatti: Cinzia Tartarotti - tel. 0461 491864 - cinzia.tartarotti@cinformi.it

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Venerdì, 11 Gennaio 2019 - Ultima modifica: Venerdì, 26 Giugno 2020

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto