salta navigazione

Area riservata
character » riduci carattere ripristina dimensione iniziale carattere aumenta carattere

CINFORMI - Centro informativo per l'immigrazione

Provincia Autonoma di Trento
Sei qui: Home > News ed eventi > Anno 2018 > Unhcr, gli arrivi via mare nel 2018

barcone
07/08/2018

UNHCR, GLI ARRIVI VIA MARE NEL 2018

la maggior parte dei migranti in Europa proviene dalla Siria

Nel 2018 la destinazione principale dei migranti risulta essere la Spagna con oltre 23.500 persone arrivate via mare

Sono circa 60.000 le persone che hanno attraversato il Mediterraneo quest’anno, la metà rispetto allo stesso periodo nel 2017, segnando un ritorno ai livelli pre-2014. A differenza degli anni passati, in cui l’Italia ha accolto la maggior parte dei nuovi arrivi, ora la Spagna è diventata la destinazione principale, con oltre 23.500 persone arrivate via mare, a fronte di circa 18.500 in Italia e 16.000 in Grecia.
Il dato viene fornito dall’ ’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati che rileva inoltre come più di 1.500 rifugiati e migranti hanno perso la vita nel tentativo di attraversare il Mediterraneo nei primi sette mesi del 2018.
I rifugiati in fuga dalla Siria rappresentano circa il 13,5 per cento dei nuovi arrivi in Europa via mare. Si tratta del gruppo più consistente per nazionalità, a dimostrazione della disperazione che continuano a vivere i cittadini siriani, colpiti dalla crisi dei rifugiati più grande del mondo. L’UNHCR rinnova il suo appello alla comunità internazionale affinché siano affrontate alla radice le cause che spingono le persone ad abbandonare le loro case e le obbligano a intraprendere viaggi sempre più pericolosi.

Links correlati:
La nota dell’UNHCR

Inserisci un commento

  • captcha

(ultimo aggiornamento: 08/08/2018)

credits | copyright e policy