salta navigazione

Area riservata
character » riduci carattere ripristina dimensione iniziale carattere aumenta carattere

CINFORMI - Centro informativo per l'immigrazione

Provincia Autonoma di Trento
Sei qui: Home > News ed eventi > Anno 2018 > “Mondinsieme”, guida delle associazioni dei migranti in Trentino

copertina guida
27/03/2018

“MONDINSIEME”, GUIDA DELLE ASSOCIAZIONI DEI MIGRANTI IN TRENTINO

disponibile online e in versione cartacea presso il Cinformi

La guida è un riferimento utile non solo agli “addetti ai lavori” ma anche a chi vive, ogni giorno, la “sfida” della convivenza

“Mondinsieme”. È questo il titolo della nuova pubblicazione che fotografa la realtà dell'associazionismo dei migranti sul territorio provinciale. La guida è realizzata dal Cinformi nell'ambito del progetto finanziato a valere sul Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 che ha come obiettivo la promozione della partecipazione attiva dei migranti alla vita economica, sociale e culturale anche attraverso la valorizzazione delle associazioni.
La guida “Mondinsieme”, disponibile presso il Cinformi in formato cartaceo e online, intende essere uno strumento utile per favorire i contatti - e di conseguenza il dialogo - tra cittadini immigranti, istituzioni e comunità locale. In particolare, la pubblicazione intende contribuire alla conoscenza delle associazioni dei cittadini immigrati attive sul territorio provinciale e della loro mission. Un riferimento utile non solo agli “addetti ai lavori” ma anche a chi vive, ogni giorno, la “sfida” della convivenza.
“Le associazioni dei ‘nuovi trentini’ – si legge nell’introduzione dell’assessore provinciale alla Salute e alle Politiche sociali Luca Zeni – sono veri e propri laboratori culturali dove i migranti coltivano usanze e tradizioni dei Paesi di partenza, ma anche dei punti di riferimento nel rapporto fra migranti e istituzioni al fine di trovare un armonioso equilibrio fra attaccamento alle proprie origini e inserimento nel nuovo scenario di vita. Ciò vale non solo per i migranti meno giovani, ma anche e soprattutto per le seconde e terze generazioni che rappresentano, in virtù di tale equilibrio, veri e propri ponti fra culture”.

Links correlati:
Scarica il pdf della guida
Sfoglia online la guida
Partecipare al sociale - Associazioni

Inserisci un commento

  • captcha

(ultimo aggiornamento: 27/03/2018)

credits | copyright e policy