salta navigazione

Area riservata
character » riduci carattere ripristina dimensione iniziale carattere aumenta carattere

CINFORMI - Centro informativo per l'immigrazione

Provincia Autonoma di Trento
Sei qui: Home > News ed eventi > Anno 2018 > Immigrazione, “serve un approccio olistico e umanitario”

Frans Timmermans
02/06/2018

IMMIGRAZIONE, “SERVE UN APPROCCIO OLISTICO E UMANITARIO”

“l’Europa deve puntare sulla coesione”

Il primo vicepresidente della Commissione Europea, Frans Timmermans, al Festival dell’Economia di Trento

“Serve un approccio olistico e umanitario, con una componente di migrazione legale: è sbagliato pensare che innalzare muri e odiare chi fugge dalla propria casa sia la soluzione.” Sono parole del primo vicepresidente della Commissione Europea, Frans Timmermans, intervenuto il primo giugno 2018 a Trento nell’ambito del 13° Festival dell’Economia. “Spero – ha aggiunto – che il nuovo governo italiano abbia idee costruttive su questo tema nel quale ha molta esperienza”.
Timmermans, attualmente Commissario per la qualità della legislazione, le relazioni interistituzionali, lo Stato di diritto e la Carta dei diritti fondamentali, è stato intervistato sul palco del Teatro Sociale da Tonia Mastrobuoni, giornalista di “la Repubblica” e Valentina Romei, firma del “Financial Times”.
Timmermans ha sottolineato il ruolo strategico dell’Unione Europea di fronte a tutte le sfide globali, al di là delle divisioni. “È fondamentale – ha affermato – reinventare un patriottismo europeo che sia basato sull’amore per il proprio Paese, in contrapposizione al populismo basato sull’odio. L’amore per l’Europa parte dall’amore per il proprio villaggio. Poi abbiamo bisogno di aumentare il livello di fiducia tra gli Stati membri e questo è compito dei politici nazionali”.

Links correlati:
Il comunicato del Festival dell'Economia
Immigrazione, il taccuino del Festival dell'Economia
Il sito del 13° Festival dell'Economia

Inserisci un commento

  • captcha

(ultimo aggiornamento: 06/06/2018)

credits | copyright e policy