salta navigazione

Area riservata
character » riduci carattere ripristina dimensione iniziale carattere aumenta carattere

CINFORMI - Centro informativo per l'immigrazione

Provincia Autonoma di Trento
Sei qui: Home > News ed eventi > Anno 2017 > "Rugby for peace"

migrante giocatore
26/11/2017

"RUGBY FOR PEACE"

con i richiedenti asilo a Trento

Non “solo” sport ma anche relazioni di dialogo e conoscenza reciproca fra migranti e autoctoni

Trentini e richiedenti asilo insieme, fuori e dentro il campo, grazie al progetto "Rugby for peace" nato dalla collaborazione fra Rugby Trento, Associazione Lolobà, Cinformi, ATAS onlus e cooperativa Kaleidoscopio, con il sostegno della Provincia autonoma di Trento attraverso il Servizio Attività internazionali. L'iniziativa (guarda il servizio su YouTube), che ha preso il via nel maggio 2017 con un “open day” presso il campo sportivo di via Fersina a Trento (dove ha sede la club house di Rugby Trento), vede un gruppo di richiedenti asilo accolti in Trentino allenarsi costantemente con il team, trovando nella club house gialloblù un ulteriore punto di riferimento in terra trentina. Accanto alla pratica sportiva, il progetto favorisce relazioni di dialogo e conoscenza reciproca fra migranti e autoctoni.

Links correlati:
Guarda il servizio su YouTube
Focus accoglienza profughi in Trentino

Inserisci un commento

  • captcha

(ultimo aggiornamento: 27/11/2017)

credits | copyright e policy