salta navigazione

Area riservata
character » riduci carattere ripristina dimensione iniziale carattere aumenta carattere

CINFORMI - Centro informativo per l'immigrazione

Provincia Autonoma di Trento
Sei qui: Home > News ed eventi > Anno 2015 > “Noi terroristi”, presentazione del libro a Trento

copertina libro
11/12/2015

“NOI TERRORISTI”, PRESENTAZIONE DEL LIBRO A TRENTO

appuntamento lunedì 14 dicembre, alle ore 18, al CFSI

Interverrà l'autore del libro, il sottosegretario di Stato al ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale Mario Giro

“Noi terroristi. Storie vere dal Nordafrica a Charlie Hebdo” è il titolo del libro che verrà presentato lunedì 14 dicembre 2015 a Trento presso il Centro per la Formazione alla Solidarietà internazionale. L'appuntamento è in programma alle ore 18.00 in Vicolo San Marco 1. Interverrà l'autore del libro, il sottosegretario di Stato al ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale Mario Giro, introdotto dall'assessora provinciale all'Università, Ricerca, Politiche giovanili, Pari opportunità e Cooperazione allo sviluppo Sara Ferrari. L'incontro sarà moderato dal giornalista RAI e direttore dell'“Atlante delle guerre e dei conflitti del mondo” Raffaele Crocco.
Ad un mese dagli attacchi terroristici che hanno scosso Parigi e l’intera Europa, un incontro per approfondire le radici e le trasformazioni dei movimenti jihadisti attivi in Europa da oltre vent’anni. La partecipazione è libera e gratuita, fino ad esaurimento posti.

"Parigi, 25 luglio 1995: esplode una bomba nella stazione RER di Saint Michel, causando morti e feriti.
Parigi, 7 gennaio 2015: i fratelli Kouachi assaltano la redazione di Charlie Hebdo e compiono una strage.
Vent’anni di differenza tra i due fatti di sangue. Stessa la matrice, quella del jihadismo, il terrorismo islamico. Simili le storie: giovani perduti, finiti nel gorgo della delinquenza e alla fine corrotti dai “cattivi maestri” del terrore. Ma anche un filo che lega le stesse persone: c’è un contatto tra i due attentati, medesimi gli ambienti, stesse le cellule. Il libro di Mario Giro descrive le storie di ragazzi che a un certo punto decidono di farsi terroristi. Storie diverse e uguali, forse banali. Ma in sostanza, cosa offre a questi ragazzi il jihad? Che cosa è cambiato dagli attentati degli anni Novanta a oggi?
Il libro spiega le ragioni degli ultimi successi dello Stato islamico e le possibili ripercussioni di un totalitarismo ideologico come quello del terrore."




Scarica il file: Cartolina presentazione libro.pdf (298,41 kB)

Inserisci un commento

  • captcha

(ultimo aggiornamento: 11/12/2015)

credits | copyright e policy