salta navigazione

Area riservata
character » riduci carattere ripristina dimensione iniziale carattere aumenta carattere

CINFORMI - Centro informativo per l'immigrazione

Provincia Autonoma di Trento
Sei qui: Home > News ed eventi > Anno 2015 > Mattarella, “pensiero di amicizia” ai migranti

presidente Mattarella
03/02/2015

MATTARELLA, “PENSIERO DI AMICIZIA” AI MIGRANTI

nel giorno del giuramento

Anche l'immigrazione nel messaggio del Presidente della Repubblica al Parlamento

“Un pensiero di amicizia rivolgo alle numerose comunità straniere presenti nel nostro Paese.” E' un passaggio del messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella al Parlamento nel giorno del giuramento come nuovo Capo dello Stato. Mattarella ha toccato anche il tema dei profughi con un forte richiamo all'Europa: “Le guerre, gli attentati, le persecuzioni politiche, etniche e religiose, la miseria e le carestie – ha detto il Capo dello Stato – generano ingenti masse di profughi. Milioni di individui e famiglie in fuga dalle proprie case che cercano salvezza e futuro proprio nell'Europa del diritto e della democrazia. E' questa un'emergenza umanitaria, grave e dolorosa, che deve vedere l'Unione Europea più attenta, impegnata e solidale. L'Italia ha fatto e sta facendo bene la sua parte e siamo grati a tutti i nostri operatori, ai vari livelli, per l'impegno generoso con cui fronteggiano questo drammatico esodo.”

Links correlati:
Messaggio del Presidente della Repubblica al Parlamento

Inserisci un commento

  • captcha

(ultimo aggiornamento: 03/02/2015)

credits | copyright e policy