salta navigazione

Area riservata
character » riduci carattere ripristina dimensione iniziale carattere aumenta carattere

CINFORMI - Centro informativo per l'immigrazione

Provincia Autonoma di Trento
Sei qui: Home > News ed eventi > 2017 > Studenti stranieri, ingresso e soggiorno in Italia

studente
28/03/2017

STUDENTI STRANIERI, INGRESSO E SOGGIORNO IN ITALIA

le procedure nella circolare Miur del 28 febbraio 2017

La circolare stabilisce le modalità per l’ingresso, il soggiorno e l’immatricolazione degli studenti stranieri nell’anno accademico 2017-2018

Con una circolare emanata il 28 febbraio 2017, il ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca informa sulle procedure per l’ingresso, il soggiorno e l’immatricolazione degli studenti stranieri ai corsi di formazione superiore in Italia per l’anno accademico 2017-2018.
Le informazioni riguardano l’accesso alle università italiane statali e non statali autorizzate a rilasciare titoli aventi valore legale; alle istituzioni italiane statali per l’alta formazione artistica e musicale e non statali autorizzate a rilasciare titoli aventi valore legale; alle istituzioni autorizzate a rilasciare titoli di alta formazione artistica, musicale e coreutica.
Nella circolare si precisa che le seguenti procedure si applicano esclusivamente agli studenti stranieri/internazionali che necessitano di visto di ingresso in Italia per soggiorni di lungo periodo. Le seguenti procedure non si applicano agli studenti beneficiari di borse di studio nell’ambito di programmi dell’Unione Europea di istruzione, formazione e ricerca. A questi studenti si applicano, in analogia, le istruzioni impartite per il programma “Erasmus Mundus” estese al programma “Erasmus Plus”, nonché eventuali, ulteriori istruzioni in materia di visti di ingresso fornite dal Centro Visti della D.G.I.E.P.M. del ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale.

Links correlati:
La circolare del Miur

Inserisci un commento

  • captcha

(ultimo aggiornamento: 28/03/2017)

credits | copyright e policy