salta navigazione

Area riservata
character » riduci carattere ripristina dimensione iniziale carattere aumenta carattere

CINFORMI - Centro informativo per l'immigrazione

Provincia Autonoma di Trento
Sei qui: Home > Guide pratiche > Permesso di soggiorno

persona che mostra documento alla frontiera

PERMESSO DI SOGGIORNO

Per soggiornare in Italia per più di tre mesi i cittadini che non appartengono ai paesi dell'Unione europea devono chiedere il permesso di soggiorno entro 8 giorni dal loro ingresso sul territorio nazionale. Se si soggiorna in Italia per un periodo inferiore a 3 mesi per motivi di turismo, invito, affari e studio, è sufficiente compilare la dichiarazione di presenza in frontiera o in questura.

immagine timbri

Dichiarazione di presenza

La dichiarazione di presenza va consegnata, entro 8 giorni lavorativi dall'ingresso, alla Questura di Trento in Viale Verona n. 187 (zona Trento sud), tranne coloro che sono domiciliati in uno dei comuni nei comprensori della Vallagarina o dell'Alto Garda e Ledro che devono consegnare la dichiarazione di presenza rispettivamente ai commissariati di Polizia di Rovereto o di Riva del Garda.


ricevuta poste

Primo rilascio per lavoro (richiesta tramite Posta)

Il rilascio del permesso di soggiorno per varie tipologie di lavoro va chiesto, entro 8 giorni lavorativi dall'ingresso, alla Questura di Trento tramite l'Ufficio postale abilitato, in alcuni casi dopo aver sottoscritto il contratto di soggiorno e compilato la domanda su apposito modulo (kit) presso il Cinformi della Provincia autonoma di Trento..

una famiglia

Rilascio permesso per famiglia, per affidamento e Iscrizione figli (richiesta tramite Posta)

I famigliari dei cittadini non comunitari entrati con il visto per ricongiungimento familiare devono presentarsi entro 8 giorni lavorativi dall’ingresso al Commissariato del governo per ritirare il modulo e poi inviare alla Questura la richiesta del rilascio del permesso per famiglia dagli uffici postali abilitati. I figli sotto i 14 anni nati in Italia o all'estero devono essere iscritti sul permesso di soggiorno dei genitori. In mancanza del visto per ricongiungimento familiare si può richiedere la coesione familiare e quindi il rilascio di un permesso per famiglia se in possesso dei requisiti richiesti.
busta gialla

Rinnovo permesso per lavoro (richiesta tramite Posta)

Il rinnovo del permesso di soggiorno per tutte le tipologie di lavoro va chiesto alla Questura di Trento tramite l'Ufficio postale abilitato compilando gli appositi moduli (kit). Una volta ottenuto il rinnovo del Permesso di soggiorno si deve chiedere il rinnovo dell'iscrizione al Servizio sanitario e si deve confermare la dimora abituale al proprio Comune di residenza.
una famiglia

Rinnovo permesso per famiglia (richiesta tramite Posta)

Il rinnovo del permesso di soggiorno per motivi di famiglia del coniuge o del genitore va chiesto alla Questura di Trento tramite l'Ufficio postale abilitato compilando l'apposito modulo (kit), quando si chiede il rinnovo del Permesso di soggiorno del famigliare che ha chiesto e ottenuto il ricongiungimento familiare o con il quale è stata effettuata la coesione familiare.
passaporti

Aggiornamento permesso di soggiorno (richiesta tramite Posta)

E' obbligatorio aggiornare il Permesso di soggiorno solamente quando è stata cambiata la residenza da una provincia ad altra, quando è stata cambiata la casa perchè si deve chiedere il ricongiungimento o la coesione familiare, quando è stato rinnovato il passaporto, oppure quando bisogna modificare i dati anagrafici. La richiesta di aggiornamento va presentata alla Questura di Trento tramite l'Ufficio postale abilitato compilando l'apposito modulo (kit).
link a cartasoggiorno

Permesso di soggiorno UE (richiesta tramite Posta)

Il permesso di soggiorno UE può essere richiesto dal cittadino straniero regolarmente soggiornante nel territorio dello Stato da almeno cinque anni, con un contratto di lavoro e con un reddito sufficiente per il sostentamento proprio.
una famiglia al pc

Ricongiungimento familiare (richiesta online)

Il ricongiungimento familiare può essere richiesto per i familiari residenti all'estero (coniugi, figli minori o non, genitori) dal cittadino straniero, titolare del permesso di soggiorno CE(ex carta di soggiorno) o di un permesso di soggiorno almeno di un anno rilasciato per lavoro subordinato, autonomo, per asilo politico o protezione sussidiaria, per studio, per motivi religiosi, per motivi familiari e per attesa cittadinanza.
una famiglia insieme

Coesione familiare tra cittadini stranieri (richiesta tramite Posta)

La coesione familiare tra cittadini stranieri avviene, a differenza del ricongiungimento familiare, quando la persona straniera è già presente regolarmente sul territorio italiano ed intende convertire il proprio permesso da altro motivo in motivi familiari. La conversione va chiesta alla Questura di Trento tramite l'Ufficio postale abilitato compilando l'apposito modulo (kit).
studenti

Permesso per studio (richiesta tramite Posta)

Il ricercatore o lo studente straniero devono chiedere alla Questura di Trento il permesso di soggiorno per motivi di studio entro 8 giorni lavorativi dall'ingresso, tramite l'Ufficio postale abilitato presentando domanda su apposito modulo (kit).


passaporto

Permesso per attesa cittadinanza (richiesta tramite Posta)

La legge prevede che la persona in attesa di cittadinanza deve ottenere un permesso che la autorizzi a permanere fino al termine delle procedure. Il permesso dev'essere richiesto alla Questura tramite l'Ufficio postale abilitato presentando domanda su apposito modulo (kit).
persona che prega

Permesso per motivi religiosi (richiesta tramite Posta)

Il permesso di soggiorno per motivi religiosi va chiesto, entro 8 giorni lavorativi dall'ingresso (con visto di ingresso per Motivi religiosi), alla Questura di Trento tramite l'Ufficio postale abilitato presentando domanda su apposito modulo (kit). Il rinnovo deve essere chiesto almeno 30 giorni prima della scadenza.
permesso

Duplicato del permesso (richiesta tramite Posta)

E' possibile chiedere il duplicato del Permesso di soggiorno o del Permesso di soggiorno UE (ex Carta di soggiorno) nel caso di smarrimento o furto. La richiesta di duplicato va presentata alla Questura di Trento tramite l'Ufficio postale abilitato compilando l'apposito modulo 1 del (kit).
famiglia mista

Permesso familiari cittadino comunitario (incluso italiano)

I familiari stranieri di un cittadino italiano o di un cittadino dell’Unione Europea entrati regolarmente in Italia, possono richiedere il permesso o la carta di soggiorno per familiare di cittadino UE alla Questura di Trento tramite appuntamento effettuato al Cinformi. Se vivono nella zona dell'Alto Garda e Ledro si devono rivolgere direttamente al commissariato di Polizia di Riva del Garda
infermiere

Permesso per cure mediche (richiesta tramite Appuntamento)

Il permesso di soggiorno per cure mediche va richiesto alla Questura di Trento, tramite appuntamento effettuato al Cinformi o direttamente al commissariato di Polizia di Rovereto o Riva del Garda.
giocatore

Permesso per attività sportiva (richiesta tramite l'ufficio postale)

Il permesso di soggiorno va richiesto alla Questura di Trento, tramite l'Ufficio postale abilitato presentando domanda su apposito modulo (kit).
due persone

Permessi relativi alla richiesta di asilo politico (richiesta tramite Appuntamento, escluso il rinnovo per asilo politico)

Il permesso di soggiorno va richiesto alla Questura di Trento, tramite appuntamento effettuato al Cinformi di Trento. Fa eccezione la richiesta del rinnovo del permesso per asilo polico riconosciuto che si dovrà fare attraverso gli uffici postali abilitati.
gente al Cinformi

Altri permessi (minore età, conversione minore età, assistenza minori, protezione sociale (art.18), giustizia, apolidia, residenza elettiva, vacanze - lavoro)

Altri permessi che si richiedono direttamento in Questura tramite appuntamento effettuato al Cinformi come ad esempio per protezione sociale (art.18), minore età, giustizia, assistenza minori oppure tramite l'ufficio postale
all'ufficio postale

Sportelli "Amico" in Trentino

Gli uffici postali in Trentino abilitati all'invio delle pratiche relative al titolo di soggiorno
gente al front office del Cinformi

Informazioni sulle modalità di richiesta del permesso di soggiorno

Modalità di richiesta dei diversi tipi di permessi di soggiorno
lavoratori

Titolarità del permesso di soggiorno

Le prerogative che comporta la titolarità del permesso di soggiorno
una famiglia felice

Durata e rinnovo del permesso di soggiorno

Durata e tempi per richiedere il permesso di soggiorno
una donna integrata

Permesso di soggiorno UE (ex Carta di soggiorno)

Modalità di richiesta e prerogative del Permesso di soggiorno UE
una famiglia

Ricongiungimento e coesione familiare

Modalità per l'ottenimento del ricongiungimento e della coesione familiare

(ultimo aggiornamento: 14/09/2017)

credits | copyright e policy