Vai menu di sezione

Glossario

lavagna

Cittadino extra UE

  • cittadino di uno Stato non appartentente all'Unione Europea

     

Cittadino UE

  • cittadino appartenente a Stati membri dell'Unione Europea

     

Clandestino

  • è lo straniero che risiede in un paese senza possedere un permesso di soggiorno valido. Solo apparentemente irregolare coincide con clandestino: l'illegalità del clandestino riguarda l'ingresso, quella dell'irregolare concerne la permanenza. Infatti mentre il primo è entrato in Italia già in una situazione di illegalità eludendo il controllo delle autorità di polizia, il secondo può essere entrato in un paese regolarmente, ad esempio con un visto turistico e poi esservi rimasto alla scadenza del visto in mancanza della possibilità di un rinnovo.

     

Clandestino

  • è lo straniero che è entrato in un paese eludendo i controlli alla frontiera e/o al quale è stato rifiutato il permesso di soggiorno. Il migrante diviene clandestino perché non è in grado di soddisfare i requisiti che il paese di destinazione richiede: visto d"ingresso, disponibilità di denaro per mantenersi, idoneità psico-fisica, conoscenza della lingua, il possesso di particolari professionalità, etc. Solo apparentemente clandestino coincide con irregolare: l'illegalità del clandestino riguarda l'ingresso, quella dell'irregolare concerne la permanenza.

Codice fiscale

  • il codice fiscale rappresenta lo strumento di identificazione del cittadino nei rapporti con gli enti e le amministrazioni pubbliche. È rilasciato dall'Agenzia delle Entrate.

     

Coesione familiare (permesso per)

  • è un particolare permesso rilasciabile al familiare per il quale e' stato chiesto il nulla-osta al ricongiungimento, ai nati in Italia da genitore regolarmente soggiornante, allo straniero regolarmente soggiornante che abbia contratto matrimonio con cittadino avente diritto ad attuare il ricongiungimento. Può essere convertito in qualsiasi momento in altro permesso, previa dimostrazione del possesso dei requisiti di legge. Il permesso consente l'accesso ai servizi assistenziali, l'iscrizione a corsi di studio, l'iscrizione nelle liste di collocamento, lo svolgimento di attivita' di lavoro autonomo.

     

Comune

  • comune è un'entità amministrativa determinata da limiti territoriali precisi e da una popolazione, generalmente quelli di una città, un paese o un raggruppamento di alcuni di questi.

     

Consolato

  • il consolato o ufficio consolare è la residenza e la sede degli uffici in terra straniera dove si svolge l'attività di un console. Il consolato italiano in un paese straniero ha le competenze che altri organi della pubblica amministrazione esercitano in Italia.

     

Convivente

  • colei/colui che vive presso un medesimo domicilio.

     

Pagina pubblicata Mercoledì, 27 Giugno 2018 - Ultima modifica: Sabato, 12 Gennaio 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto