Vai menu di sezione

CINFORMI NEWSLETTER n.39/2018 immigrazione

CINFORMI NEWSLETTER n.39/2018 immigrazione

IN VIGORE IL DECRETO LEGGE "SICUREZZA E IMMIGRAZIONE"
È in vigore dal 5 ottobre 2018 il decreto legge n.113, il cosiddetto “decreto sicurezza e immigrazione”. Il provvedimento introduce una serie di novità in materia di immigrazione e protezione internazionale, di sicurezza pubblica e di prevenzione e contrasto al terrorismo e alla criminalità mafiosa. In particolare, il decreto disciplina i casi speciali di permesso di soggiorno temporaneo per esigenze di carattere umanitario. Per quanto riguarda l'acquisto della cittadinanza italiana, viene aumentato l'importo del contributo da 200 a 250 euro, mentre il termine di definizione dei procedimenti passa da 24 a 48 mesi dalla data di presentazione della domanda. 
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA
10/10/2018

IL CONTRIBUTO DEI MIGRANTI ALL’ECONOMIA ITALIANA
I cinque milioni di stranieri regolari presenti in Italia producono quasi il 9% del Pil e immettono nelle casse previdenziali 11,9 miliardi di euro, risorse che contribuiscono a finanziare il sistema di protezione sociale. È quanto emerge dall’ottava edizione del Rapporto annuale sull’economia dell’immigrazione della Fondazione Leone Moressa. Rispetto agli italiani, i cittadini stranieri sono mediamente più giovani e il loro saldo naturale è positivo; per questo motivo incidono sulla spesa pubblica solo per il 2,1%. Dal punto di vista fiscale, i lavoratori stranieri dichiarano 27,2 miliardi di euro (stima) e versano 3,3 miliardi di Irpef.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA
11/10/2018

“IO E LA CASA”, INCONTRI DEL PROGETTO F.A.M.I.
Scoprire come cercare casa sul mercato privato, conoscere le regole per l’accesso alle misure di sostegno nel pagamento dell’affitto e alle graduatorie degli alloggi pubblici, informarsi sulle abitazioni a canone agevolato o gestite da enti e associazioni, conoscere eventuali altre forme private di aiuto economico. Le risposte a questi quesiti verranno fornite ai cittadini immigrati regolarmente soggiornanti negli incontri, a ingresso libero e gratuito, che si terranno a Rovereto, Cavalese, Trento, Riva del Garda e Borgo Valsugana dal 30 ottobre al 20 novembre 2018. 
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA
10/10/2018

CONCORSO PLURALPS, SCADENZA PROROGATA
È stata prorogata al 26 ottobre 2018 la scadenza dei termini per iscriversi al Video-Contest #PlurAlps; per inviare i video, invece, c’è tempo fino al 9 novembre 2018. Lo comunicano gli organizzatori dell’iniziativa a premi proposta dalla Fondazione Franco Demarchi nell’ambito del progetto europeo “PlurAlps – Migliorare le capacità per uno spazio alpino pluralistico”. Destinatari dell’iniziativa sono giovani videoamatori sotto i 30 anni residenti o domiciliati in Val di Non o in Val di Sole, oppure giovani autori di un video contestualizzato in queste due valli.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA
10/10/2018

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Martedì, 11 Dicembre 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto